Nuove istruzioni dal Garante Privacy per i banner cookies in vigore dal 2022

Il Garante della Privacy con il provvedimento 231 del 10 giugno 2021 ha emanato delle nuove “linee guida per i cookie e altri strumenti di tracciamento” sui siti internet, lasciando ad enti, organizzazioni e aziende 6 mesi di tempo per adeguare i rispettivi banner.

Tra le novità sostanziali le nuove linee guida sanciscono che il semplice banner che avvisa gli utenti dell’utilizzo dei cookie con il link alla cookie policy non è più sufficiente e non rispetta i diritti e le libertà degli interessanti, pertanto è indispensabile già nel banner elencare le differenti tipologie di cookie presenti nelle pagine web e consentire agli interessanti di poter scegliere attraverso un consenso specifico quali istallare.

Il dettagli delle nuove linee guida sono liberamente scaricabili dal nostro portale dedicato alla Privacy cliccando qui, qui ci preme ricordare e sensibilizzare i titolari dei trattamenti ed i gestori dei siti internet sulla necessità di adeguare i banner cookie, inquanto a più di sei mesi dalla scadenza del periodo di adeguamento concesso dall’autorità molti siti ancora non hanno provveduto esponendo le organizzazioni a controlli e sanzioni.

Le altre news

  • Info obbligatorie sito

Informazioni obbligatorie da pubblicare sul sito

14 Luglio 2022|0 Comments

Ancora oggi navigando in rete si trovano siti internet di aziende che non espongono i dati obbligatori previsti dalla normativa con il rischio di incorrere in sanzioni amministrative ma soprattutto trasmettendo un’immagine della propria organizzazione poco trasparente